CERCA NEL SITO
 Organismi  » Biblioteca "Ludovico Jacobilli" 
Facebook  Twitter  Google + 

Biblioteca "Ludovico Jacobilli"   versione testuale


Tra le più antiche dell'Umbria, la biblioteca del Seminario vescovile di Foligno acquistò rilevanza nel 1662 per merito del dotto sacerdote folignate Ludovico Jacobilli che fece dono al Seminario (istituzione fondata nel 1649) della propria cospicua libraria.
Voluta da Jacobilli per la pubblica utilità, continua ancora oggi la sua missione di servizio alla promozione culturale del territorio, mettendo a disposizione di tutti il ricco fondo antico, manoscritto e a stampa, e un patrimonio librario moderno e contemporaneo di circa 80.000 volumi (nel 1963 erano solo 24.000) che interessano prevalentemente le discipline teologiche e umanistiche.
L'invito ad entrare per utilizzare, attraverso la lettura, i libri della Biblioteca, è stato voluto da Jacobilli, inciso su marmo, sopra l'ingresso della biblioteca stessa (vedi foto).
 
La Biblioteca Jacobilli partecipa all'ABEI (Associazione dei Bibliotecari Ecclesiastici Italiani) e dal 2001 è attiva in SBN (Servizio Bibliotecario Nazionale), attraverso il polo Umbro.
 
Direttore: mons. Dante Cesarini (dal 2003).
 
Indirizzo: Piazza San Giacomo, 1 - 06034 Foligno
 
Orario di apertura al pubblico:
  • lunedì ore 15.30 - 18.30
  • martedì ore 15.30 - 18.30
  • mercoledì ore 15.30 - 18.30
  • giovedì ore 15.30 - 18.30
  • venerdì ore 9.30 - 12.00 e 15.30 - 18.30
  CREDITI                                                   DIOCESI DI FOLIGNO . Curia vescovile . Piazza Mons. Faloci 3 . 06034 FOLIGNO [PG] . tel. 0742 350473 . fax 0742 349021 . e-mail: info@diocesidifoligno.it