CERCA NEL SITO
 In evidenza » Mons. Giovanni Benedetti, Vescovo emerito, è morto 
Facebook  Twitter  Google + 

Giovedì 3 agosto 2017

Mons. Giovanni Benedetti, Vescovo emerito, è morto   versione testuale


Questa mattina, nella Casa del Clero, ha compiuto il suo pellegrinaggio terreno S. E. Mons. Giovanni Benedetti, Vescovo emerito di Foligno.

Le esequie saranno presiedute dal Vescovo di Foligno S. E. Mons. Gualtiero Sigismondi sabato 5 agosto alle ore 10.30 nella Pro-Cattedrale di Sant'Agostino - Santuario della Madonna del Pianto. La camera ardente, nella Chiesa del Ss. Salvatore, aprirà oggi giovedì 3 agosto alle ore 16.

Mons. Giovanni Benedetti era nato a Spello il 12 marzo 1917. Ordinato presbitero nel 1940, ha dedicato gran parte della sua vita alla teologia, in particolar modo attraverso lo studio e la diffusione in Italia del pensiero teologico di P. Henri-Marie De Lubac, gesuita francese, tra i più autorevoli teologi del Novecento. Allo studio e all’insegnamento ha sempre affiancato il servizio di direttore spirituale, ricoprendo anche il ruolo di Assistente della Gioventù Femminile di Azione Cattolica, ma anche quello di giornalista, dirigendo sia la Gazzetta di Foligno, sia La Voce. Eletto Vescovo Ausiliare di Perugia, è stato consacrato il 23 gennaio 1975 nella Cattedrale di San Feliciano a Foligno. Dopo poco più di un anno, nel 1976, è stato trasferito a Foligno, sua Diocesi di origine. Il suo episcopato folignate è stato caratterizzato dal consolidamento in Diocesi dell’ossatura ecclesiale conciliare, con una forte attenzione al tema del “camminare insieme?, fino alla celebrazione del Sinodo Diocesano, in cui risplendono lo zelo del pastore e la chiarezza del teologo sintetizzati dal titolo delle Costituzioni “In ascolto dello Spirito e in dialogo con gli uomini?. Mons. Benedetti è divenuto emerito per raggiunti limiti di età alla fine del 1992 ed è rimasto a vivere in città, nella Casa del Clero di Villa Pasquini, assicurando ai suoi successori e a tutti i folignati una presenza costante e discreta, fatta di preghiera, studio e guida spirituale. Dopo una breve malattia, qualche mese dopo il 100° compleanno festeggiato solennemente nella Pro-Cattedrale di Sant'Agostino, Mons. Benedetti ha concluso il suo pellegrinaggio terreno la mattina di giovedì 3 agosto 2017.

 

Il lutto di Papa Francesco per la morte del Vescovo Giovanni 
 
A Sua Eccellenza Reverendissima
Mons. Gualtiero Sigismondi
Vescovo di Foligno
Piazza Mons. Faloci, 3 - 06034 FOLIGNO
 
Appresa la notizia della dipartita di Mons. Giovanni Benedetti, Vescovo emerito di Foligno, Sua Santità Papa Francesco assicura la sua sentita partecipazione al lutto di codesta Diocesi e, ricordando la generosa testimonianza sacerdotale del compianto presule, come pure l’esemplare dedizione al popolo di Dio a lui affidato quale Vescovo diocesano, implora dal Signore per l’anima del pastore zelante il premio eterno promesso ai fedeli servitori del Vangelo. Il Santo Padre imparte di cuore a Vostra Eccellenza, alla comunità diocesana, ai vescovi e ai sacerdoti presenti, ai familiari e a quanti partecipano alla celebrazione esequiale, la confortatrice benedizione apostolica.
 
Dal Vaticano, 3 agosto 2017
 
Cardinale Pietro Parolin
Segretario di Stato di Sua Santità
 


  CREDITI  DIOCESI DI FOLIGNO . Curia vescovile . Piazza Mons. Faloci 3 . 06034 FOLIGNO [PG] . tel. 0742 350473 . fax 0742 349021 . e-mail: info@diocesidifoligno.it
Facebook  Twitter  Google +