Collegio dei Consultori

Can. 502 §1 CJC – Fra i membri del consiglio presbiterale il Vescovo diocesano nomina liberamente alcuni sacerdoti, in numero non minore di sei e non maggiore di dodici, i quali costituiscono per un quinquennio il collegio dei consultori, con i compiti determinati dal diritto.
La funzione del Collegio dei Consultori è, in alcuni casi, anche deliberativa, come nel caso di particolari e delicate decisioni per le quali il Vescovo deve ottenere il consenso del Collegio per procedere validamente. Durante la sede vacante, il Collegio del Consultori assume poi particolare importanza, avendo in alcune circostanze anche una funzione giurisdizionale.
2016-2020
Mons. Giovanni Nizzi
Mons. Dante Cesarini
Mons. Paolo Aquilini
Mons. Luigi Filippucci
P. Vittorio Gagliano SCI
Don Antonio Ronchetti
Fr. Paolo Maria Barducci JC